Cassettiere refrigerate

Un esempio di tecnologia avanzata in ausilio del farmacista è la cassettiere refrigerata. E' un apparecchiatura frigorifera a cassetti che si accomuna per caratteristiche alle componenti modulari per lo stoccaggio dei farmaci tipiche dell‛abitat della farmacia. Lo distingue però il suo elevato livello tecnologico. Dotato di 10 cassetti ventilati con sistema esclusivo di chiusura ermetica anticondensa, è diviso in due sezioni con diverse temperature di mantenimento selezionabili indipendentemente con l‛ausilio di controlli elettronici digitali e segnalatori che indicano l‛involontaria regolazione oltre i limiti prefissati.

Dati di ingombro 56,5 x 80 x 188 cm

Mobile in lamiera tamburato coibentato con poliuretano espanso ad alta densità

Cassetti a guide scorrevoli su cuscinetti a sfera di alta precisione e resistenza rivestiti in nylon antirumore. Chiusura ermetica con sistema anticondenza

Altezza utile interna cassetto cm. 10,5 (a richiesta n.1 cassetto doppio su n.9 cassetti)

Soluzione Base contenitore farmaci a ventilazione totale Contenitore fornito standard con n.1 divisorio longitudinale e n.6 divisori trasversali

Sistema Frigorifero n.2 compressori ermetico con raffreddamento ad aria forzata

Alimentazione 220Volt – 50Hz – monofase+ terra

– Evaporatori a bassa velocità di ventilazione
– Sbrinamento automatico con evaporatore della condensa
– Regolazione temperature mediante controllo elettronici digitali da 0°C a temperatura ambiente
– Pannello comandi rinnovato con digitali con funzione H.A.C.C.P
– Gas refrigerante R404a
Ruote unidirezionali fornite standard
Chiusura primo cassetto con chiave fornita standard